Informativa per la privacy scolastica dei bambini

Ultimo aggiornamento: settembre 2021

Questa Informativa per la privacy scolastica dei bambini ("Informativa") descrive i dati personali degli studenti di età inferiore ai diciotto anni che raccogliamo, utilizziamo e divulghiamo quando ricevono servizi didattici da scuole, o altre organizzazioni, che utilizzano le riunioni, i webinar o la piattaforma di messaggistica ("Prodotti Zoom") di Zoom Video Communication, Inc.’s (“Zoom”) per fornire servizi didattici ai bambini.  Questa informativa integra l'Informativa sulla privacy di Zoom e si applica solo se le impostazioni dell'account selezionate da una scuola, o organizzazione, confermano la fornitura di servizi didattici ai bambini di età inferiore a 18 anni.

Quali dati personali raccoglie Zoom dagli studenti?

Per dati personali s'intendono tutte le informazioni provenienti da o che riguardano una persona identificata o identificabile, comprese le informazioni che Zoom può associare a un singolo individuo.  Quando uno studente utilizza i prodotti Zoom o interagisce con essi per ricevere i servizi didattici, ad esempio quando partecipa a una lezione o si incontra con il proprio insegnante su Zoom, possiamo raccogliere o elaborare le seguenti categorie di dati personali per conto delle scuole, o di altre organizzazioni che forniscono servizi didattici:

  • Informazioni sul profilo e sul partecipante:  Nome, immagine del profilo, informazioni di contatto e di qualsiasi altra informazione che una scuola o un'altra organizzazione didattica permette agli studenti di aggiungere al proprio profilo, o aggiunge al momento dell'iscrizione a riunioni, registrazioni o webinar ospitati sull'account della scuola o dell'organizzazione.
  • Informazioni su contatti e calendario:  Gli elenchi di contatti che la scuola o il servizio didattico aggiunge, o permette agli studenti di utilizzare sul proprio account (ad esempio i nomi e gli indirizzi email degli altri studenti della scuola), così come le informazioni del calendario aggiunte all'account (ad esempio il programma delle lezioni o i prossimi eventi della scuola).
  • Impostazioni:  Preferenze e impostazioni che gli studenti definiscono quando utilizzano un account didattico, ad esempio le impostazioni del microfono, audio e video, e le impostazioni di condivisione dello schermo.
  • Informazioni sui dispositivi:  Informazioni sui computer, telefoni e altri dispositivi che gli studenti utilizzano durante la partecipazione a riunioni o webinar, o per l'invio di messaggi utilizzando i Prodotti Zoom, comprese le funzioni del dispositivo (ad esempio le versioni e gli ID del microfono o della videocamera), indirizzo IP (che può essere utilizzato per dedurre la posizione generale a livello di città o di nazione) e le informazioni sul WiFi.
  • Contenuto di riunioni, webinar e messaggi:  Se la scuola, o altra organizzazione didattica, sceglie di registrare le riunioni o i webinar in Cloud Zoom, Zoom memorizzerà le registrazioni per conto della scuola o dell'organizzazione.  Le registrazioni possono contenere la voce e l'immagine di uno studente, messaggi, domande e risposte o altri contenuti (ad esempio una presentazione o I dipendenti di Zoom non possono accedere a questi contenuti, a meno che la scuola o il servizio didattico non richieda di farlo, o nel caso in cui sia richiesto per motivi legali, di protezione o di sicurezza.
  • Utilizzo dei prodotti:  Informazioni sul modo in cui gli studenti e i loro dispositivi interagiscono con i Prodotti Zoom, ad esempio quando partecipano a una riunione o la lasciano, se scambiano messaggi e con chi, i movimenti del mouse, i clic, i tasti premuti o le azioni (ad esempio la disattivazione o attivazione delle funzioni audio o video), e di altre informazioni che aiutano Zoom a comprendere l'utilizzo delle funzionalità, migliorare la progettazione del prodotto e suggerire nuove funzioni.

 

Come utilizziamo i dati personali degli studenti?

Zoom utilizza i dati personali che raccoglie dagli studenti per svolgere le seguenti attività:

  • Fornitura di prodotti e servizi didattici:  Per fornire prodotti, servizi e funzionalità alle scuole, o altre organizzazioni, che li utilizzeranno per offrire servizi didattici ai bambini, inclusa la personalizzazione del prodotto, le funzioni di sicurezza e le impostazioni dell'ambiente scolastico. Questo può includere anche l'utilizzo dei dati personali per il servizio di assistenza clienti, e può includere anche l'accesso ad audio, video, file e messaggi presso la direzione della scuola o dell'organizzazione.
  • RIcerca e sviluppo di prodotti:  Per sviluppare, collaudare e migliorare i prodotti Zoom che vengono utilizzati in ambienti didattici.
  • Autenticazione, integrità, sicurezza e protezione:  Per autenticare account e attività, rilevare, indagare e bloccare comportamenti dannosi o esperienze non sicure, affrontare minacce alla sicurezza, proteggere la sicurezza pubblica e proteggere i Prodotti Zoom.
  • Motivi legali:  Rispettare le leggi in vigore o rispondere a procedimenti legali in essere, anche da parte di forze dell'ordine o altre enti pubblici, indagare o partecipare a indagini civili, contenziosi o altri procedimenti legali in contraddittorio e far rispettare o indagare circa potenziali violazioni delle nostre Condizioni d’uso o delle nostre politiche.

Zoom utilizza strumenti avanzati per la scansione automatica dei contenuti, come gli sfondi virtuali, le immagini del profilo e i file caricati o scambiati tramite chat, allo scopo di individuare e prevenire violazioni delle nostre clausole, condizioni e politiche, oltre ad attività illegali o dannose di altra natura, e i suoi dipendenti possono indagare su tali contenuti qualora richiesto per motivi legali, di protezione o di sicurezza.

Come condividiamo i dati personali degli studenti?

Zoom non divulga i dati degli studenti a terze parti, fatta eccezione per:

  • provider di servizi che ci aiutano a fornire i Prodotti Zoom e la relativa infrastruttura tecnica;
  •  qualora richiesto per motivi legali, di protezione o di sicurezza;
  •  oppure ad altre consociate di Zoom (ad esempio Zoom Voice Communications, Inc., che fornisce Zoom Phone) per abilitare ulteriori funzioni e prodotti per l'uso da parte di scuole e istituti didattici.

Quali sono le informazioni degli studenti che le scuole possono vedere e condividere sui Prodotti Zoom?

A seconda delle proprie politiche, le impostazioni e il modo in cui utilizza i Prodotti Zoom per fornire i servizi didattici, la scuola o l'organizzazione che fornisce i servizi didattici potrebbe essere in grado di vedere o condividere i seguenti dati personali degli studenti che partecipano a riunioni o webinar sul proprio account.  L'uso e la divulgazione delle informazioni degli studenti da parte della scuola o altra organizzazione è soggetta alle politiche della scuola, o altra organizzazione didattica, non di Zoom.  Zoom non permette ai bambini di rendere pubblicamente disponibili le proprie informazioni personali attraverso l'uso dei Prodotti Zoom.   

  • Uso e contenuti degli studenti:  A seconda delle proprie impostazioni, la scuola, o altra organizzazione che fornisce servizi didattici, e le persone da esse designate, possono accedere (i) alle informazioni sul modo in cui gli studenti e i loro dispositivi interagiscono con l'account della scuola, o altra organizzazione didattica; (ii) informazioni sui partecipanti alle lezioni o riunioni sul proprio account (compreso il nome del partecipante, il nome visualizzato, l'indirizzo email e l'ID del partecipante); (iii) contenuto delle registrazioni ospitato sul proprio account, così come la trascrizione dell'audio, se abilitata e (iv) informazioni fornite in risposta a sondaggi, sessioni di domande e risposte o altri contenuti condivisi durante le lezioni, i webinar e le riunioni sul proprio account.
  • Insegnanti, organizzatori e partecipanti:  Gli insegnanti, gli organizzatori e gli altri partecipanti a una lazione o riunione possono essere in grado di vedere l'email, il nome visualizzato e l'immagine del profilo degli gli studenti, così come i contenuti e le informazioni condivise dagli studenti nel corso di una riunione o webinar.  A seconda delle impostazioni applicate dalla scuola, o altra organizzazione didattica, gli insegnanti, gli organizzatori e i partecipanti possono essere anche in grado di registrare o salvare il contenuto delle lezioni o delle riunioni, le trascrizioni audio, i messaggi inviati a tutti o ai singoli partecipanti, i file, le lavagne le altre informazioni condivise durante una lezione o una riunione didattica.
  • Applicazioni di terze parti:  Le scuole o gli istituti didattici possono scegliere di installare applicazioni di terze parti per aggiungere funzioni o servizi didattici all'uso dei Prodotti Zoom, comprese applicazioni che possono accedere alle informazioni personali degli studenti e degli altri utenti sul proprio account.  Zoom non pre-installa alcuna applicazione sugli account didattici e le applicazioni non saranno in grado di accedere alle informazioni personali degli studenti che ricevono i servizi didattici attraverso i prodotti Zoom, a meno che la scuola, o altra organizzazione didattica, non scelga di approvare una specifica applicazione. Le informazioni personali condivise dalle scuole e dalle organizzazioni didattiche con applicazioni di terze parti sono soggette alle politiche della scuola o dell'organizzazione e alle clausole e alle informative sulla privacy degli sviluppatori dell'applicazione, non a quelle di Zoom.

Negli Stati Uniti, prima di scegliere di installare un'applicazione di una terza parte che possa essere usata da bambini di età inferiore a 13 anni, le scuole, o istituti didattici, devono ottenere l'approvazione da parte di un genitore o tutore delle politiche di gestione dei dati dell'applicazione di terze parti.  Con l'installazione di qualsiasi applicazione di terze parti, le scuole o le altre organizzazioni didattiche accettano di ottenere tale consenso da un genitore o tutore, e devono acconsentire esse stesse alla divulgazione delle informazioni personali degli studenti alle app di terze parti al momento dell'installazione.

Come riesaminare ed eliminare le informazioni degli studenti

Una scuola, o altra organizzazione educativa, può riesaminare ed eliminare le informazioni di uno studente dalla dashboard dell'amministratore, se questo è conforme con qualsiasi legge in vigore.  Il genitore o lo studente sono pregati di contattare la scuola, o altra organizzazione didattica, per accedere a qualsiasi informazione personale, limitare a uno studente l'accesso alle funzioni o servizi dei Prodotti Zoom, o eliminare le informazioni personali o tutto il profilo dello studente.  Una scuola, o altra organizzazione didattica, può inoltre prendere provvedimenti per impedire che uno studente possa ricevere in futuro i servizi attraverso l'uso dei Prodotti Zoom sul proprio account, ad esempio con l'eliminazione del profilo dello studente dall'account della scuola, o altra organizzazione didattica, e limitando l'accesso dello studente all'uso di Zoom.

Come contattarci

Per il genitore o tutore:

  • Contattare l'amministratore di scuola in caso di domande relative a:
    • gestione dell'account Zoom da parte della scuola
    • utilizzo delle informazioni del minore da parte della scuola
    • applicazioni di terze parti approvate da scuola che possono accedere alle informazioni del minore
    • esercitare i propri diritti sulla privacy riguardo alle registrazioni didattiche
  • Contattare Zoom usando le seguenti informazioni di contatto in caso di domande relative a:
    • questa Informativa
    • utilizzo delle informazioni degli studenti da parte di Zoom

L'amministratore di un'organizzazione che fornisce servizi didattici per gli studenti al di sotto dei 18 anni di età, può contattare Zoom riguardo al contenuto di questa Informativa utilizzando le informazioni di contatto riportate di seguito.

educationalprivacy@zoom.us

1-888-799-0182