DURATA APPROSSIMATIVA: 5 MINUTI

Alzata di mano rapida

Per garantire che tutti gli studenti possano partecipare in modo equo alle lezioni, gli insegnanti possono utilizzare strategicamente la funzionalità Alzata di mano di Zoom. Quando gli studenti alzano la mano virtualmente allo stesso tempo, tutti gli studenti potranno scegliere di cliccare immediatamente o dopo una breve pausa. L'elenco dei partecipanti generato dagli studenti può essere utilizzato per scegliere quali studenti far intervenire, interagire e/o rispondere alle domande in quel momento o nel corso della lezione.

Principali fattori dell'apprendimento efficace:

Socialmente connesso

Libertà di azione e di scelta

Sempre coinvolgente

Costruzione di relazioni e fiducia

I motivi

Quando si lavora con studenti remoti e/o in contesti ibridi può essere difficile che tutti gli studenti partecipino in modo equo. Per consentire agli studenti non solo il coinvolgimento ma anche di sentirsi a proprio agio nell'interazione, è importante offrire a tutti i partecipanti la possibilità di condividere, intervenire e addirittura di rispondere le domande in modi divertenti. In presenza, molti docenti usano strategie per ravvivare la situazione come chiamate inaspettate e/o guardano il registro per assicurarsi che ogni studente abbia la sua opportunità,
elementi difficili nel mondo ibrido. Un modo per affrontare questa sfida è quello di consentire un'"Alzata di mano rapida", in cui agli studenti viene dato un conto alla rovescia di 3-2-1 affinché alzino le mani nello stesso momento e, a loro volta, costruiscano elenco che l'insegnante usa per la partecipazione in quel momento o da utilizzare durante la giornata.

La funzionalità

Alza la mano

  • Un singolo studente può alzare la mano virtualmente utilizzando il pulsante all'interno di "Reazioni" in fondo alla finestra Zoom. La funzionalità alzata di mano è stata pensata per indicare all'organizzatore (l'insegnante nell'istruzione) che lo studente vorrebbe parlare. Quando uno studente alza la mano nella casella di Zoom viene mostrata l'icona a forma di mano e il suo nome nell'elenco dei partecipanti. Inoltre, si sposta nella parte superiore sinistra della vista galleria.
  • Quando un gruppo di studenti alza la mano contemporaneamente, questi vengono immediatamente messi in lista in base alla velocità di alzata di mano. Quando gli studenti alzano la mano, l'icona a forma di mano viene mostrata anche nella casella di Zoom e vicino al loro nome nell'elenco, in modo che l'insegnante possa effettuare un controllo visivo della partecipazione di tutti gli studenti all'elenco. Quando uno studente ha parlato, lo studente stesso o l'insegnante possono abbassare la mano e lo studente torna nella parte inferiore dell'elenco dei partecipanti per mostrare che ha già parlato.

L'implementazione

Identificare una lezione che richiede che tutti gli studenti (ad esempio, presentazione di un progetto, domande di ripasso, condivisione di popcorn, ecc.) partecipino attivamente, All'inizio della lezione, dopo che tutti gli studenti hanno effettuato l'accesso…

  • Inizia un countdown a partire da 3 e fai alzare virtualmente la mano agli studenti con il pulsante "Alza la mano".
  • Controlla velocemente per verificare che tutte le mani siano alzate guardando l'icona a forma di mano in ciascuna finestra Zoom o nell'elenco dei partecipanti.
  • L'elenco di partecipazione, generato in base alla velocità con cui gli studenti hanno "alzato la mano", funge ora da ordine con cui l'insegnante può chiamare gli studenti per chiedere loro di rispondere alle domande, leggere o partecipare in modo diverso.

 

Questa rapida attività garantisce l'inclusione di tutti gli studenti nell'elenco di partecipazione e consente agli studenti di andare più o meno velocemente, sperando che capitino in alto o in basso nell'elenco a seconda di quanto si sentono pronti a spiegare. Questo consente agli studenti di avere l'opportunità di essere coinvolti nella lezione e garantisce che le persone con personalità più forti non dominino la discussione. Inoltre, questo permette agli studenti,
che non hanno la tranquillità di aspettare, un secondo dopo il countdown, in modo tale da finire in fondo all'elenco e di partecipare successivamente alla lezione dopo aver visto lo svolgimento dell'attività da parte dei compagni. Questo aiuta gli studenti a sentirsi sicuri, supportati e pronti a essere coinvolti quando si sentono maggiormente a proprio agio.

Sviluppato con